Montenapoleone: destinazione di riferimento dei principali attori retail

Chi lo dice che la moda riguardi solo l’abbigliamento?! La moda si configura come una vera e propria forma di creatività e di arte e proprio per questo risulta interessante affrontarla anche nelle sue altri componenti.

Oggi parliamo di moda e di arte e lo intercaliamo all’interno dei luoghi, delle città, dei quartieri…

Parliamo quindi dell’Italia, del suo fascino, della sua arte e di Milano.

L’Italia oltre ad esser sinonimo di bel Paese si sta affermando anche come sinonimo di “casa di lusso”. Associazione che riguarda in primo luogo Milano, la vera capitale italiana della moda.

Affitti di lusso è così che cresce velocemente l’appeal di Milano e, in particolare dell’arte del quadrilatero della moda. Montenapoleone si è, infatti, affermata come la quarta area di lusso nel mondo.

Montenapoleone e il Quadrilatero della moda non costituisce solo un’interessante ed ambiziosa fucina creativa, ma si sta affermando – in modo sempre più crescente – come una vera e propria destinazione di riferimento dei principali attori del campo retail. Via Montenapoleone è la quarta strada commerciale più cara al mondo. La sua quotazione è in crescita e accresce il suo posizionamento a livello internazionale.

“Il posizionamento di Via Montenapoleone nello scenario internazionale globale è la dimostrazione che il mercato delle high street in Italia ha raggiunto un importante livello di maturazione e consolidamento, confermato dal crescente interesse da parte dei principali brand e investitori internazionali” afferma Thomas Casolo, head of retail di Cushman & Wakefield Italia.